14 marzo 2018

Come un dio immortale - Maria Teresa Steri

TITOLO: Come un dio immortale
AUTORE: Maria Teresa Steri
EDITORE: Self Publishing
GENERE: Gialli - Thriller
PAGINE: 552

Disponibile in ebook e copertina flessibile









TRAMA:

Aggredito in un parco cittadino, Flavio si risveglia nella baracca di
una giovane senzatetto, Lyra. Dopo essersi presa cura di lui per tre giorni, la donna lo manda via in modo brusco.
Tornato a casa, per Flavio nulla è più come prima. Il rapporto con la fidanzata va a rotoli, mentre crescono la passione e l'ossessione per la misteriosa Lyra. Indagando, Flavio apprende che a sei anni è scomparsa da casa senza lasciare tracce. Il suo caso però non è l’unico in città. Negli ultimi vent'anni, altre sei persone sono sparite nel nulla, e tutte erano collegate a un noto scrittore dell’occulto.
Convinto che Lyra sia scappata da una setta, Flavio è deciso a liberarla dal suo oscuro passato. Ma quando scopre che dietro la sua storia si cela una verità del tutto diversa, comincia a capire di essere anche lui una pedina di un gioco più grande, iniziato cinquant'anni prima. Un gioco che si fa sempre più pericoloso e che lo costringerà a mettere in dubbio tutto ciò che sa della sua vita e della realtà che lo circonda.



ESTRATTO DAL LIBRO:

«Si fanno chiamare “Olimpo”», spiegò lei. «Ed è proprio ciò che sperano di diventare un giorno, un piccolo circolo di esseri superiori ai comuni esseri umani».

CONSIDERAZIONI PERSONALI:

Buongiorno lettori 

Stasera vi parlo di un romanzo fantasy di Maria Teresa Steri.

Per l'autrice questo è il secondo libro scritto e posso dire che è un lavoro ben riuscito.
"Il dio immortale" è composto da 552 pagine, si avete capito bene 552, starete pensando che cosi tante pagine potrebbero risultare pensati e noiose ,ma posso farvi ricredere subito perché ho letto una storia davvero avvincente.
Troviamo amore e bene contro male, con una buona dose di esoterismo e suspance.
Circa l'autrice posso affermare che ha davvero talento, non è semplice scrivere un libro così lungo senza risultare un "mattone", complimenti davvero.
Insomma, da come potrete capire, questo romanzo, non essendo un genere che prediligo, mi è piaciuto un sacco, sono rimasta incollata dall'inizio alla fine, rimanendo sempre sulle montagne russe.
Consiglio a tutti questo romanzo, soprattutto, ovviamente, agli appassionati del genere.

LaLibreriaDiMommy


3 commenti:

  1. Dalla trama sembra interessante 😊

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio ancora tanto per lo spazio che hai dato al romanzo e per le belle parole con cui ne hai parlato. Mi fa molto piacere in particolare che tu sia rimasta incollata a leggere perché uno dei miei timori era proprio il numero di pagine che poteva risultare eccessivo per qualcuno. Grazie <3

    RispondiElimina

Aggiungi il tuo commento